Gaia Planet

Dove l'Entusiasmo fa bene alla Vita

SCINTILLA 02 DOPO SOLFERINO 23 giugno 2018

La bandiera della Pace di Gaia Planet ha sventolato tra le decine di gruppi dei volontari della Croce Rossa e Mezza Luna Rossa arrivati a Solferino da mezzo mondo per la Fiaccolata della Pace da percorrere fino a Castiglione d/Stiviere, sede del Museo Internazionale della Croce Rossa.


Ancora una volta il punto di ritrovo è stato l’area del Memoriale di Solferino, lassù ai piedi della Rocca dove si trova il muro che con i suoi 200 mattoni ricorda le nazioni che nel mondo sono unite dalla presenza dei Comitati di Croce Rossa Internazionale nati a seguito della meravigliosa idea espressa dal giovane svizzero Henry Dunant 159 anni fa, durante la sanguinosa battaglia di Solferino e San Martino, che aprì la strada all’Unità d’Italia.

Una bandiera disegnata per Gaia Planet dal grande artista Paolo Lello Gariglio con i colori dell’arcobaleno tracciati in cerchi concentrici che proiettano la sagoma di Gaia, il pianeta Terra, a forma di cuore, senza frontiere ed un unico colore, il verde della speranza. Con le scritte World in Peace ed in evidenza i valori di Verità, Ricerca e Libertà a rappresentare quella libertà di espressione dei Talenti umani che è il cuore di Gaia Planet, la Federazione degli Arcipelaghi Gaia il cui lancio è avvenuto con il primo TalentGold a Montichiari nel dicembre 2011.

Nella foto:

Aprile 2013: L’artista Paolo Lello Gariglio presenta la bandiera di Gaia Planet a Montichiari con a fianco il poeta Vittorio Zanetto presidente dell’omonima Fondazione che organizza i TalentGold

Proprio sabato 23 giugno è stata ricordata a Solferino quella cerimonia del TalentGold 2011 quando, nel giorno del 63° anniversario dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (10 dicembre 1948- 10 dicembre 2011) venne premiato per i suoi notevoli “talenti per il Benessere e la Pace” l’alpino Luigi Lonardi, già sindaco i Solferino, grande anima di intellettuale, artista e amico della Pace, che fu tra i primi a credere in Gaia Planet ed accettare la nomina di Ambasciatore dell’Arcipelago per il Ricordo di Solferino, onorando così il famoso libro di Henry Dunant che diede il via alla grande idea della Croce Rossa, il primo ente associativo per il volontariato civile nel mondo.

Nella Foto:

10 dicembre 2011: Biblioteca Comune di Montichiari. Cerimonia del primo TalentGold, consegnato a Luigi Lonardi dal giornalista Federico Migliorati per la Fondazione Zanetto e Gaia Planet

La bandiera di Gaia Planet ha sventolato a Brescia il 21 aprile, in occasione della Giornata Mondiale della Terra, per annunciare di essere divenuta il simbolo della nuova Campagna mondiale contro le mine-antipersona, stavolta non solo per proibirle ma per eliminarle da Gaia e per costruire su quei terreni martoriati i nuovi Villaggi Gaia che godono del sigillo “Qualità di Vita” dell’Articolo 31 da aggiungere ai 30 Articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani .


Villaggi Gaia su cui sventolerà la nuova bandiera che anche i Comitati CRI da Solferino porteranno in tutto il mondo.


PER ENTRARE IN GAIA PLANET CON LE OTTO STELLE DI GAIA STARS PUOI FARE L’ABBONAMENTO ANNUALE QUI:

http://www.gaiaplanet.net/gaia-stars


Per conoscere i contenuti della nuova Campagna mondiale contro le mine-antipersona, denominata “Progetto Pegasus: Sminamento e Ricostruzione”, andate su questo sito web:

http://www.gaiaplanet.net/petizione-per-la-vita

dove ogni individuo, comitato CRI ed associazione può contribuire come meglio desidera.

ALTRE INFO: Mario Cherubini-giornalista e scrittore, segretario Fondazione Zanetto, via XXV Aprile 30-25018 Montichiari (BS-Italy)-Coordinatore Progetto Pegasus di Gaia Planet. Email: zeronove.ydv@gmail.com sito web: www.gaiaplanet.net segreteria telefonica/sms/whatsup/telegram/messenger: +393279324627

PER SCARICARE IL PDF DELLA SCINTILLA02 DI ARTICOLO 31-2018 VAI SU DROPBOX CON QUESTO LINK PER IL DOWNLOAD:

SOLFERINO CRI-Scintilla Due

Da Dropbox:

https://www.dropbox.com/s/timigdxv57gnzgq/Solferino%20CRI-Scintilla%20Due.pdf?dl=0