Gaia Planet

Dove l'Entusiasmo fa bene alla Vita

LA COSTITUZIONE DI GAIA PLANET

LA COSTITUZIONE DI GAIA PLANET

ARTICOLO 1) LA REGOLA AUREA di GAIA PLANET

La Regola Aurea di TalentWorld (La Civiltà dei Talenti) per poter aderire a Gaia Planet (La Federazione mondiale degli Arcipelaghi Gaia per la Libertà di Espressione dei Talenti) è conosciuta anche come Articolo 31 da aggiungere ai 30 articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani del 1948. Questa Regola è il risultato di un intensa consultazione, per almeno 20 riunioni tra il 2009 ed il 2017, in un Cerchio di Luce del Comitato dei 72 Costruttori di TalentWorld. Per chi non la ricorda, eccola:

Considerare la ricerca e lo sviluppo dei Talenti che ogni essere umano possiede sin dalla nascita, portandoli alla Vita e facendoli risplendere, grazie a una adeguata educazione , rispettosa delle soggettive esigenze, ed ispirata a un'etica superiore o -per chi crede- alla guida illuminata del Creatore dell’Universo. Impegnando poi quei Talenti nella perenne ricerca scientifica e spirituale tesa alla comprensione delle verità insite nel Creato grazie alla Compassione ed all’Amore verso ogni creatura dell’Universo.”


ARTICOLO 2) ARCIPELAGHI GAIA-SCIALUPPE-PATTUGLIE-COMUNITÀ LOCALI

Arcipelaghi Gaia sono composti da Scialuppe Gaia con 3 Operatori Gaia e Pattuglie Gaia con 3 Scialuppe e quindi 9 Operatori Gaia. Nove Pattuglie compongono una Comunità Gaia locale che ha diritto ad eleggere un proprio Consiglio Direttivo Locale e nominare Team Operativi Locali. La loro missione è di aiutare l’Umanità, grazie al Progetto Pegasus di Gaia Planet, a comprendere la necessità di aiutare i Popoli nello sviluppo dei Talenti che ogni individuo possiede sin dalla nascita “per metterli al servizio del proprio ed altrui Benessere”. Ambasciatori Gaia sono coloro che coordinano la nascita e lo sviluppo di un Arcipelago Gaia, con diritto di nomina per i propri componenti in Scialuppe e Pattuglie Gaia. Le Pattuglie di ogni Arcipelago compongono le liste per l’elezione dei Consigli Federali, formati appunto da gruppi eletti di 9 operatori, mai un Operatore Gaia singolo.


ARTICOLO 3) LE TRE RADICI DELL’ALBERO DI VITA DI GAIA PLANET

Gli Arcipelaghi Gaia non hanno frontiere e sono federati in Gaia Planet, la Federazione Mondiale degli Arcipelaghi Gaia che prende vita da tre radici principali del proprio Albero di Vita: la Regola Aurea di Gaia Planet, il Ramo Eletto ed il Ramo Nominato. Chiunque può entrare in Gaia Planet approvando la Regola Aurea di Gaia e può scegliere il suo ingresso ed azione in 4 vie: (1) Operatore Gaia-(2) Ambasciatore Gaia-(3)Sostenitore di Gaia Planet-(4) Sponsor con Sigillo QDV-Qualità di Vita.


ARTICOLO 4) RAMO NOMINATO di GAIA PLANET

Il Ramo Nominato comprende: Giudici della Corte di Garanzia della Regola Aurea, Cavalieri di Pegasus, Cavalieri della Rosa Mistica, Consiglio dei Leoni Bianchi, Ambasciatori di Gaia, membri dei Team Locali, Regionali, Continentali e Stellari, membri del Nucleo Centrale del Congresso-Agorà annuale di Gaia Planet e membri di Pattuglie Gaia per le elezioni federali, che non siano già inserite in Arcipelaghi iscritti. Arcipelago Uno è nato per primo a Montichiari (Brescia-Lombardia-Italia) il 23 maggio 2015 con la firma di 40 Operatori di Gaia. Ha il compito di Coordinamento mondiale di Gaia Planet e di costruirla Città di Luce primaria.


ARTICOLO 5) CAVALIERI di PEGASUS

L’investitura del Cavalierato di Pegasus riguarda le Entità Umane che si sono distinte con Onore e Dignità nel condurre azioni per lo sviluppo di Gaia Planet, la Federazione mondiale degli Arcipelaghi per la Libertà di Espressione dei Talenti al servizio del proprio ed altrui Benessere. I Cavalieri di Pegasus sono i Catalizzatori per la diffusione della Regola Aurea di Gaia fra tutti i Popoli.


ARTICOLO 6) RUOLO E FUNZIONI DEL CONSIGLIO SUPERIORE DEI LEONI BIANCHI

Il Consiglio Superiore dei Leoni Bianchi è composto da 4 Cavalieri di Pegasus nominati dai Focus di Luce di Gaia Planet quali primi 4 Cavalieri della Rosa Mistica, con nomina a tempo indeterminato. Se uno dei 4 dovesse ritirarsi (per cause diverse) altri 3 nomineranno il sostituto. Il Consiglio ha il compito di emettere DECRETI COSMICI per il buon sviluppo di Casa Crescente e CONSIGLI PRATICI e SPIRITUALI alla Federazione degli Arcipelaghi. Il Consiglio Superiore ha facoltà di nominare i nuovi LEONI BIANCHI nella Sala del Gruppo Ariete 5, che si collega alla FONTE DELL’INTUITO. Questi Leoni Bianchi potranno essere nominati, dal Consiglio stesso, quali Membri del Divino Maschile e del Divino Femminile di Quinta Dimensione. E’ consigliabile, per motivi di privacy e sicurezza, che i Leoni Bianchi, come i Cavalieri della Rosa Mistica, assumano un NUOVO NOME, che scelgono loro o che viene loro proposto.


ARTICOLO 7) RUOLO E FUNZIONI DEL TAVOLO DEI CAVALIERI DELLA ROSA MISTICA

Il Tavolo dei Cavalieri della Rosa Mistica è stato istituito dai Focus di Luce di Gaia Planet ed ha preso vita con la nomina, avvenuta l’11 settembre 2020 dei primi 4 Cavalieri della Rosa Mistica che sono anche membri del Consiglio Superiore dei Leoni Bianchi. Il Tavolo dei Cavalieri della Rosa Mistica occupa la Sala del Gruppo Ariete 6 di Gaia Planet ed è nominato dal Focus di Luce di Gaia Planet, la cui Delega di Esecuzione è affidata al Guardiano in Vita di Gaia Planet e Coordinatore della Corte dei 12 Giudici a Garanzia della Regola Aurea di Gaia Planet. Si tratta di una Nomina a tempo Indeterminato, che generalmente andrà ad aggiungersi a coloro che sono già stati scelti, tempo prima, nel Corpo dei Cavalieri di Pegasus, che si occupano di diffondere l’Articolo 31. Compito del Tavolo dei Cavalieri della Rosa Mistica è di catalizzare l’attenzione dei Popoli sulla necessità di fondare Città di Luce in tutto il mondo sulla scia di quella che sta nascendo lungo il Sentiero della Rosa Mistica, in località Sacro Graal di San Giorgio e Fontanelle a Montichiari (Italia). Il Tavolo dei Cavalieri della Rosa Mistica sarà composto da 36 Cavalieri che agiranno all’interno del Progetto Pegasus Decennale (2019-2028). La loro nomina avverrà in Convergenza Armonica con il sentire del Consiglio Superiore dei Leoni Bianchi.


ARTICOLO 8) DIRITTO DI NOMINA AD AMBASCIATORI DI GAIA, CAVALIERI DI PEGASUS, 

CAVALIERI DELLA ROSA MISTICA e LEONI BIANCHI.

Tutte le nomine del Ramo Nominato( esclusi i Leoni Bianchi ed i membri del Divino Maschile e Femminile e dei Team Locali) sono diritti esclusivi di 2 Focus: il Giudice Coordinatore della Corte di Giustizia di Gaia (Ramo Nominato) ed il KP Council di Arcipelago Uno di Gaia Planet (Ramo Eletto) che ha sede amministrativa in Italia presso una Fondazione (oggi denominata Fondazione Zanetto) per lo Sviluppo della Conoscenza di Gaia Planet e dei Capitoli del Progetto Pegasus di Gaia Planet. Leoni Bianchi e membri del Divino Maschile e Divino Femminile, collegati con la Fonte dell’Intuito (Ariete 5) sono nominati dal Consiglio Superiore dei Leoni Bianchi.


ARTICOLO 9) GRUPPI ARIETE D’AZIONE ORIZZONTALE E VERTICALE

L’Azione di un Arcipelago Gaia avviene solo con movimento orizzontale, o meglio come l’irradiarsi di cerchi concentrici. Ogni Arcipelago è Sovrano, Libero ed Indipendente. Non risponde a nessun vertice istituzionale superiore e si adatta alle leggi locali della Nazione in cui opera l’Ambasciatore. Ogni Operatore Gaia, se non crea un proprio Arcipelago, verrà inserito automaticamente in un Arcipelago vicino come area o attinente al proprio Talento dichiarato. Potrà scegliere la propria destinazione operativa in uno dei 4 Gruppi d’Azione Ariete di Gaia Planet: Ecosistema, Arte, Benessere e Comunicazione. L’unico Canale Ariete che funziona a livello verticale è la FONTE DELL’INTUITO, (Gruppo Ariete 5) che è prettamente personale, rispettosa delle altrui Fonti e può avere genesi religiosa oppure rivolta ad Esseri non più viventi in Terza Dimensione, o ad altri Esseri di altri mondi o ai Valori di Elementi Essenziali alla Vita sul pianeta quali la Salvaguardia e l’Amore per l’Ambiente, la Natura, l’Acqua, l’Aria ed i suoi abitanti. I Gruppi Ariete sono di due tipi, a cerchi concentrici: Arieti con i Leoni Bianchi ed Arieti per Arcipelaghi.Nella Sala del Gruppo Ariete 5- verticale- opera il Consiglio Superiore dei Leoni Bianchi con il Tavolo dei Leoni Bianchi ed i Membri del Divino Femminile e del Divino Maschile. Il sesto Gruppo Ariete 6- a metà strada tra azione Orizzontale e Verticale- ospita la SALA PER IL TAVOLO DEI CAVALIERI DELLA ROSA MISTICA.


ARTICOLO 10) RAMO ELETTO di GAIA PLANET

Il Ramo Eletto comprende i Consiglieri dei Consigli Federali ed i Consiglieri dei Comitati Direttivi di ogni Arcipelago Gaia. Tre Consigli Federali di Gaia compongono il 50% del Congresso-Agorà. Il primo Consiglio Federale è composto da due Pattuglie, elette nell’aprile 2017; Il secondo Consiglio Federale, con tre Pattuglie Gaia, eletti nell’aprile 2018; il terzo Consiglio Federale con 4 Pattuglie, eletto nell’aprile 2019 Verranno rinnovati tutti con le elezioni online nell’aprile 2021..


ARTICOLO 11) CONGRESSO-AGORA’ di GAIA PLANET

Vengono invitati tutti gli 81 Consiglieri Federali di Gaia Planet ed 81 Operatori Gaia Nominati dal Giudice Coordinatore, ma solo il Nucleo Centrale del Congresso ha diritto di parola e delibera. Gli altri Operatori invitati a Congresso possono assistere ma delegare la loro proposta ad uno dei membri del Nucleo Centrale. Il Congresso-Agorà di Gaia Planet si svolge

generalmente durante il periodo del Solstizio d’estate ed ha il compito di favorire il flusso

energetico dell’Onda Gravitazionale di Gaia attraverso tutti gli Arcipelaghi confederati favorendo la diffusione della Regola Aurea di Gaia Planet, i 22 Valori dell’Anima ed i 18 Pilastri di Vita necessari per sviluppare i Capitoli del Progetto Pegasus di Gaia con la consapevolezza dei 7 Chakra Umani ed i 7 Chakra di Gaia, con particolare attenzione al Sesto Chakra, il Terzo Occhio, la Ghiandola Pineale che sta diffondendo il suo potere proprio dalla Culla in Italia di Gaia Planet.Il primo Congresso-Agorà di Gaia Planet si è svolto nel giugno 2019 all’interno dell’Abbazia di Maguzzano a Lonato sul Garda.


ARTICOLO 12) TALENTGOLD e PROGETTO PEGASUS

Consideriamo il Premio TalentGold Forever il fondamentale Capitolo del Progetto Pegasus, l’evento che coinvolge le istituzioni, le associazioni e le aziende sociali, civili e sportive. E’ stato fondato dalla Fondazione Zanetto e da Arcipelago Uno. Ben 10 edizioni dal 2011 al 2019 con 191 individui e gruppi premiati per “aver saputo sviluppare i propri talenti e metterli al servizio del proprio ed altrui Benessere”. Con il patrocinio del Comune di Montichiari e della Regione Lazio. I Capitoli del Progetto Pegasus Decennale possono venir proposti da ciascun Arcipelago Gaia nel mondo.


ARTICOLO 13) VALORI DELL’ANIMA e PILASTRI DI VITA PER GAIA PLANET.

Gaia Planet non entra in conflitto o critica negativa con nessuna istituzione governativa o religiosa mondiale. Quando un Essere Umano entra in Gaia Planet ha solo l’obbligo di accettare la Regola Aurea di Gaia Planet e di cercare di mettere in atto i Capitoli del Progetto Pegasus che reggono su 22 Valori dell’Anima e 18 Pilastri di Vita:

I 22 VALORI DELL’ANIMA PER GAIA PLANET

Amore, Appartenenza, Armonia, Compassione, Cortesia, Divinità, Entusiasmo, Forza Interiore, Forza Esteriore, Fratellanza, Gentilezza, Gioia, Libertà, Pace, Perdono, Ricerca, Rispetto, Sovranità, Umiltà, Unione, Verità, Volontà.

18 PILASTRI DI VITA PER GAIA PLANET
Arcipelago dei Talenti, Ambiente, Animali, Arte e Letteratura, Consapevolezza, Economia, Educazione, Esoterismo, Giustizia e Leggi, Governance e Politica, Infrastrutture, Migranti e Frontiere, Media e Comunicazione, Relazioni, Salute e Benessere, Scienza, Spiritualità, Vita Extraterrestre.

Se il nuovo Operatore Gaia faceva già parte di altre Associazioni o Gruppi i cui programmi sono in linea con la Regola Aurea di Gaia e tale impegno già rappresenta al meglio i propri talenti, può continuare a farlo. Si aggiunge solo il fatto che tale Operatore, Ambasciatore o Arcipelago di Gaia fa parte integrante del Corpo della Federazione Mondiale di Gaia Planet e che può partecipare ai corsi realizzati da decine di Insegnanti sia online che off-line grazie all’Accademia dei Talenti ed alle Scuole di Settore che troveranno spazio, come loro sedi, anche in Arcipelago One-Mystic Rose.


ARTICOLO 14) CAST-CONVERGENZA ARMONICA STRUTTURALE DEI TALENTI.

Il Fine ultimo per l’azione della Federazione di Gaia Planet, in ogni suo aspetto del Ramo Nominato e Ramo Eletto, è rappresentato dalla Convergenza Armonica Strutturale dei Talenti (CAST in lingua italiana e HTC-Harmonic Talent Convergence in inglese)ovvero il Creare Armonia in ogni fase della Vita attraverso la sua attuazione con la creazione di Arcipelaghi Gaia che usino come strumento principale la Regola Aurea di TalentWorld-La Civiltà dei Talenti.


ARTICOLO 15) SENTIERO DELLA ROSA MISTICA:

In data 15 agosto 2020 è stata ufficializzata, con un Gruppo di 13 Operatori Gaia, l’apertura del Pellegrinaggio Mondiale lungo il Sentiero della Rosa Mistica, in località San Giorgio-Fontanelle di Montichiari. Tale sentiero, inizialmente lungo 4350 metri, percorre un itinerario idealmente a forma di INFINITO (8 rovesciato) con 7 Chakra portanti nei suoi punti focali: (1)partenza dal Ristò Il Pellegrino, (2)Salita al Colle di San Giorgio, (3)Visita alla Cripta dei Tre Imperi, (4)Saluto alla Madre di tutti i Tigli,(5)Viale dei 144 Tigli ed ex Monastero di San Giorgio Basso, (6) fiancheggiando il fiume Chiese,(7) Ingresso nell’area del Santuario di Maria Rosa Mistica. Sarà compito delle

Guide di Gaia spiegare in ogni tappa ai Pellegrini il significato storico-spirituale ed il collegamento di ciascun Focus con: i codici Andini dei Maya di Machu Picchu (Perù) , con i Nativi Americani del Monte Shasta in California, con la Vergine della Guadalupa (Messico), con Fatima e Tomar in Portogallo, con Cracovia e Suor Faustina in Polonia, con i Catari di Francia e di Sirmione, con la Linea della Rosa dell’Arcangelo Michele, con le apparizioni di Maria Rosa Mistica a Fontanelle e la misteriosa statua della “Madonna di Loreto” in Borgosotto di Montichiari, da noi dedicata,il 17 aprile 2020, a Miriam Sophia Iside, il cui nome è stato dato alla quinta stella della Costellazione dell’Ariete.


ARTICOLO 16) CITTA’ DI LUCE: CAPITOLO DEL

PROGETTO PEGASUS DECENNALE (2019-2028)

Le proposte d’azione che provengono dai vari Arcipelaghi ad Arcipelago Uno, con sede a Montichiari, formano i Capitoli del Progetto Pegasus Decennale (2019-2028) che al primo posto contempla la costruzione della Città di Luce Arcipelago One-Mystic Rose lungo il percorso del Sentiero della Rosa Mistica con costruzioni, vetrate artistiche, giardini botanici e fontane d’acqua che possano attirare milioni di visitatori ogni anno, ma anche delegati di altri Arcipelaghi Gaia nel mondo che vogliano costruire altre Città di Luce nelle loro zone d’influenza, collegate con Montichiari.

E’ stato istituito in data 11 settembre 2020 il Tavolo dei Cavalieri della Rosa Mistica per catalizzare l’attenzione dei Popoli della Terra sulla necessità di costruire queste Città di Luce, sulla traccia di quella che verrà costruita lungo il Sentiero della Rosa Mistica nel Sacro Graal di San Giorgio-Fontanelle di Montichiari.


ARTICOLO 17) BANDIERA DI GAIA PLANET, SIGILLO QUALITA’ DI VITA,

SIGILLI HTC JUSTICE E HTC COSMOS.

Vengono confermati, per tutta la Federazione di Gaia Planet la Bandiera di Gaia Planet (disegnata dal Cavalier Paolo Lello Gariglio), con la corona circolare con i colori dell’Arcobaleno ed il pianeta a forma di cuore azzurro al centro con i continenti verdi e le scritte: World in Peace, Verità, Ricerca, Libertà; confermato il Sigillo QDV, Qualità di Vita per i Supporter di Gaia, con Pegaso al centro; confermati i due Sigilli HTC Justice (con Aquila e Leone Bianco con 9 Stelle) per il Consiglio Superiore dei Leoni Bianchi e HTC Cosmos( Aquila + le tre rose di Maria Rosa Mistica) per autorizzare tutti i Capitoli riconosciuti del Progetto Pegasus Decennale (2019-2028)



ECCO I TRE OPERATORI SVILUPPATORI DI GAIA PLANET FIRMATARI LA PRESENTE COSTITUZIONE DI GAIA PLANET COMPOSTA DA 17 ARTICOLI: FONDAZIONE ZANETTO, LA CORTE DEI GIUDICI DI GAIA PLANET (Ramo Nominato), ARCIPELAGO UNO di Gaia Planet (Ramo Eletto).