Gaia Planet

Dove l'Entusiasmo fa bene alla Vita

PETIZIONE MONDIALE CON RACCOLTA FIRME

PROGETTO PEGASUS “SMINAMENTO E RICOSTRUZIONE”CON L’APPLICAZIONE DELL’ARTICOLO 31.

La presente Petizione verrà utilizzata su tre filoni:

  • Raccolta firme popolari tramite moduli cartacei durante i meeting, convegni e banchetti in ogni singola Regione italiana, da consegnare poi, entro un termine stabilito, ai Presidenti di ogni Regione e poi tutte insieme alla Presidenza del Consiglio Italiano e al Presidente della Repubblica. Primo termine di un anno a partire dal 21 aprile 2018.
  • Raccolta firme a livello internazionale tramite il supporto del canale di CHANGE.ORG e diffusione del link di riferimento ad ogni livello
  • Dare mandato, nel maggio 2019, al neonato Congresso-Agorà di Gaia Planet di consegnare le firme raccolte alle Ambasciate di tutto il Mondo per portare a compimento il “Progetto Pegasus: Sminamento e Ricostruzione”.

SEGUE IL TESTO DELLA PETIZIONE:

Noi Popoli della Terra ci rivolgiamo ai Governi riconosciuti delle Nazioni odierne per proporre, in sede ONU, di aggiungere l’Articolo 31 ai 30 articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Ecco l’Articolo 31:

Considerare la ricerca e lo sviluppo dei Talenti che ogni essere umano possiede sin dalla nascita, portandoli alla Vita e facendoli risplendere, grazie a una adeguata educazione , rispettosa delle soggettive esigenze, ed ispirata a un'etica superiore o -per chi crede- alla guida illuminata del Creatore dell’Universo. Impegnando poi quei Talenti nella perenne ricerca scientifica e spirituale tesa alla comprensione delle verità insite nel Creato grazie alla Compassione ed all’Amore verso ogni creatura dell’Universo.”

Come prima conseguenza pratica dell’accettazione dell’Articolo 31 chiediamo l’applicazione del “Progetto Pegasus per lo Sminamento e la Ricostruzione della Vita” nei 60 Paesi del mondo vittime di 110 milioni di mine inesplose che impediscono la coltivazione di quelle terre a quasi un miliardo di persone in fuga. Quindi sminamento con i nuovi Droni tecnologicamente avanzati che in 10 anni risolvono un problema che con le attuali modalità in atto impiegherebbero 1000 anni, con il beneplacito dei soliti approfittatori economici e di potere.

Chiediamo poi che venga applicato il Progetto Pegasus per la costruzione dei nuovi “Villaggi di Gaia Planet” secondo i canoni eco-compatibili dell’Articolo 31, considerato anche la Regola Aurea di TalentWorld-La Civiltà dei Talenti, approvata dalla Federazione mondiale degli Arcipelaghi Gaia dei Talenti Umani e conosciuta come Rete di Gaia Planet.

Chiunque accetti l’Articolo 31 può essere nominato Ambasciatore del proprio Arcipelago Gaia, che non ha frontiere e parteciperà alle terze votazioni, nell’aprile 2019, per l’elezione dei Consiglieri-Deputati del Congresso-Agorà di Gaia Planet, le cui prime due votazioni (aprile 2017 e aprile 2018) hanno eletto 45 Consiglieri.

Chiunque può diventare Ambasciatore di Gaia Planet e formare il proprio Arcipelago Gaia compilando ed inviando il modulo che trovate qui:

http://www.gaiaplanet.net/adesione

Quindi firmiamo questa Petizione per chiedere ai destinatari citati l’approvazione dell’Articolo 31 e la successiva messa in pratica del Progetto Pegasus di Gaia Planet “Sminamento e Ricostruzione”.

Montichiari, 17 aprile 2018

Petizione da parte di:

Mario Cherubini-giornalista e scrittore

Coordinatore di Arcipelago Gaia Uno

e segretario della Fondazione Zanetto

La Casa della Conoscenza e del TalentGold.

Via XXV Aprile, 30

25018 Montichiari (BS-Italy)


zeronove.ydv@gmail.com


www.gaiaplanet.net


Informazioni riguardo 

le ELEZIONI DEL CONSIGLIO FEDERALE ed il PROGETTO PEGASUS: 


http://www.gaiaplanet.net/elezioni-2018