Gaia Planet

Dove l'Entusiasmo fa bene alla Vita

UNITA’ NELLA DIVERSITA’


Nel nostro nuovo sito “GAIA PLANET” (Il Pianeta della Gioia grazie alla Federazione degli Arcipelaghi per la Libertà di Espressione dei Talenti) non poteva mancare una pagina dedicata alla Comunità Mondiale Baha’i, oltre sette milioni di Operatori di Benessere distribuiti in ogni angolo del pianeta.

Portatore della Fede Bahai è stato Baha’u’llah (in persiano La Gloria di Dio) nato a Teheran in Iran nel 1817 e spirato a San Giovanni d’Acri (La Città dei Templari) nel 1892, prigioniero dell’ Impero Ottomano, dopo 40 anni di esilio.


I Luoghi Santi Baha'i si trovano oggi in Israele e sono mèta di pellegrinaggio mondiale. 

Nei pressi di San Giovanni d'Acri si trova la Tomba di Baha'u'llah e sul Monte Carmelo ad Haifa il Centro Amministrativo mondiale ed il Mausoleo del Bab (foto grande in alto) dedicato al Precursore della Gloria di Dio.

 Il cuore del messaggio di Baha'u'llah  è una semplice ma straordinaria frase, che abbiamo fatto nostra:

“La Terra è un solo Paese e l’Umanità i Suoi Cittadini”


Nei giorni 20 e 21 ottobre 2017 tutti i Baha’i del mondo hanno  festeggiato il Bicentenario dalla nascita di Baha’u’llah (1817-2017) con cerimonie ed incontri pubblici negli oltre 6 milioni di località dove questi Operatori di Benessere agiscono con gioia nel nome della “unità nella diversità” portando ovunque il messaggi di pace e la proposta per strutturare un nuovo mondo di pace ed armonia, pagine che il Grande Persiano ha scritto in oltre 100 libri, molti dei quali in lingua italiana.

Il 10 ottobre una rappresentanza della Comunità Baha’i Italiana è stata ricevuta alla Camera dei Deputati per la presentazione degli eventi legati al Bicentenario ed in quell’occasione la signora Neda Parsa, presidente dell’Assemblea Spirituale Nazionale dei Baha’i d’Italia ha esordito con l’auspicio che tutti vogliano partecipare alla celebrazione del bicentenario, «perché è difficile rimanere indifferenti al messaggio di Bahá’u’lláh, che ha un così forte impatto sul senso della vita e sul destino dell’umanità». Al termine dell’incontro con diversi Parlamentari è stato letto questo messaggio di Baha’ullah:


“O popoli e tribù contendenti della terra! Volgete il viso verso l'unità e lasciate che lo splendore della sua luce risplenda su di voi. Riunitevi e, per amor di Dio, decidetevi a sradicare tutto ciò che è fonte di dissidio fra voi. Allora lo splendore del grande Luminare del mondo avvolgerà il mondo intero e i suoi abitanti diverranno cittadini di una sola città e siederanno sullo stesso trono. Sin dai primi anni della Sua vita, questo Essere vilipeso non ha avuto altro desiderio e continuerà a non formulare altro voto che questo. Non v'è alcun dubbio che i popoli del mondo, a qualsiasi razza o religione appartengano, si ispirano a un'unica Fonte celeste e sono sudditi di un solo Dio.”


Noi Operatori di Benessere che operiamo negli Arcipelaghi Gaia per la Libertà siamo oltremodo orgogliosi di avere tra le nostre file numerosi amici baha’i che con la loro gioia, consapevolezza e compassione stanno costruendo assieme a tutti noi le basi per un mondo di pace ed armonia, senza muri e frontiere tra le diverse razze e popoli della Terra.

Il 20 ottobre un amico dei baha’i, il giornalista Rom Bayram Osmani, Ambasciatore dell'Arcipelago per i Diritti Umani,  ha letto un documento dedicato alla pace durante l’assemblea mondiale dell’Union Romanì che si è svolta a Riga in Estonia. In quel messaggio viene ricordato anche il Bicentenario dalla nascita di Baha’u’llah


Invitiamo i nostri lettori a vedere i tre video che abbiamo estratto dall’archivio, davvero consistente e gratuito, della Comunità Baha’i d’Italia.

Nel secondo video spiccano le parole di Baha'u'llah , dedicate ai talenti umani, che sono in perfetta sintonia con la nostra  Regola Aurea di TalentWorld-La Civiltà dei Talenti. Eccole:

“Considera l’uomo una miniera

ricca di gemme di inesauribile valore,

soltanto l’Educazione può rivelarne i tesori

e permettere all’Umanità di goderne.

O Amici, non siate incuranti delle virtù

di cui siete stati dotati,

né siate dimentichi del vostro alto destino.

Apprezzate il valore di questo tempo,

sforzatevi con tutto il cuore

levate la voce e gridate

finchè questo mondo oscuro sia inondato di Luce.

Che la vostra visione sia Universale”

Baha’u’llah


IL QUARTO VIDEO: LIGHT TO THE WORLD, con la traduzione in lingua italiana